Improving Software-Development Productivity

ICWS10

Il corso approfondisce la catena di produzione del software, l'analisi e la gestione dei requisiti, la progettazione, la pianificazione e il collaudo.
Può essere rivolto sia a tecnici e sviluppatori che a manager/executive.

Generalità su prodotto e processo

  • Il processo software, modelli di processo, il modello sequenziale, la prototipazione, il modello RAD; modelli evolutivi, modello a spirale, sviluppo a componenti, tecniche di quarta generazione
  • La gestione del processo: individuare il prodotto e le persone.
  • Metriche per la stima della dimensione del software. L'analisi a Function Point.
  • Definizione di un programma di valutazione metrica del software
  • La pianificazione progettuale: obiettivi, risorse, stime nel software. Modelli empirici di stima. Scegliere tra Make, Buy e Cooperate
  • Analisi e gestione dei rischi, individuazione, proiezioni, allarmi e governo del rischio
  • La tempificazione: definizione e assegnazione dei compiti, pianificazione temporale, il reticolo dei compiti
  • La Software Quality Assurance: Concetti base di qualità, Tecniche di revisione, Verifica degli errori, lo standard ISO9000
  • Il configuration Management: Gestione della configurazione, controllo delle versioni, controllo del cambiamento

Strumenti e nuovi metodi

  • Analisi dei Requisiti e Specifica dei Requisiti
  • I documenti di specifica
  • USO di UML e di SoDA per l'analisi e la specifica dei requisiti
  • La modellazione concettuale dei dati e dei flussi di dati
  • il DFD
  • i diagrammi ISAC
  • i diagrammi E/R
  • Uso di UML per la modellazione del flusso di dati
  • La progettazione, la modularità
  • Uso dei class diagram UML, Cenni di forward e backward engineering con UML
  • Progettazione dell'interfaccia utente
  • La progettazione a componenti
  • La Pianificazione e la Tempificazione - uso di Microsoft Project 2000
  • Il Collaudo del software
    Testing generale, e funzionale
    Piani di test
    Test dell'unità, test di integrazione, test di sistema
    L'accettazione utente
    Il test di regressione
    Uso di metriche - definire ed utilizzare metriche nel processo di collaudo, una proposta di semplice metrica
    Esempi di Form per il tracking del collaudo
  • Cenni sul modello di orientamento ad Oggetti, e i motivi per cui le metodologie di ciascuna fase del processo vanno adattate

Metodologie di Gestione della Produzione del Software in Ambiente Object Oriented

  • La raccolta e la gestione dei requisiti - Requirement Management
  • Il Tool: Rational Requisites Pro
  • La gestione del processo di Analisi orientata ad oggetti, utilizzando la metodologia UML - spiegazione del semiformalismo UML per la parte "alta" dello sviluppo
  • I tool: Rational Rose per il disegno UML
  • Rational SoDA per la reportistica
  • La stima della dimensione a Function Point per applicazioni Object Oriented
  • (breve digressione su come applicare un modello tempi/costi - Costar per l'analisi a FP con Cocomo II)
  • La progettazione utilizzando UML: Forward e Backward Engineering. La manutenzione della documentazione. Il tool: Rational Rose
  • Le metodologie di Test Object Oriented, discussione
  • Creazione di Stub di Test derivati dalla progettazione, con Rational Quality Architect
  • JUnit: Esempi di Utilizzo
  • Il Configuration Management
  • Teoria dell'Orientamento ad Oggetti (definizioni ed applicazioni): classi, ereditarietà singola e multipla, tipi polimorfici, binding statico e dinamico, con esercizi di programmazione
  • Design Pattern: soluzioni architetturali software per la costruzione di software ad oggetti robusto e riusabile.

Durata

  • 35 ore
  • 5 giorni

Prerequisiti

nessuno specificato

Date a calendario

Anche on-site

Tutti i nostri corsi sono erogabili anche in modalità on-site, personalizzati secondo le esigenze.

Richiesta informazioni